SCHEMA AUSILIARI

steto69
Membro
Membro
Messaggi: 1
Iscritto il: 03 giu 2019, 19:36

SCHEMA AUSILIARI

Messaggio da leggere da steto69 »

Buongiorno, è possibile generare schemi per il comando degli ausiliari?
Grazie

Avatar utente
ExelAdmin
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 102
Iscritto il: 31 gen 2012, 11:35
Contatta:

Re: SCHEMA AUSILIARI

Messaggio da leggere da ExelAdmin »

Certamente!
Ad ogni circuito di potenza è possibile associare un circuito di comando selezionabile tra 3 tipologie con funzionamento diverso (Alimentazione, Normale o Autonomo).
Il circuito "alimentazione" potrebbe corrispondere ad un trafo AUX es. 230/110V, e rappresenta il punto iniziale dello schema ausiliare;
il circuito "normale" - che potrebbe corrispondere a un comando motore, relè passo passo, ecc... - è il circuito di comando che può essere sotteso ad uno dei circuiti Alimentazione;
il circuito "Autonomo" è analogo al normale, ma non può essere collegato a nessun punto di alimentazione.

Questa prestazione consente di realizzare uno schema sulla base di schemi tipici personalizzabili che vengono organizzati in funzione della tipologia usata. I simboli vengono completati con i dati di siglatura dell'attributo APPARECCHIATURA e dei testi SIGLA UTENZA e DESCRIZIONE, in modo da avere una corrispondenza con gli schemi unifilari di potenza.

Maggiori dettagli sull'utilizzo sono disponibili nella FAQ PI-327 (utilizzo degli ausiliari) e PI-345 (personalizzazione degli ausiliari).

PCS
Membro
Membro
Messaggi: 1
Iscritto il: 14 apr 2020, 21:48

Re: SCHEMA AUSILIARI

Messaggio da leggere da PCS »

Salve,
dato la presenza sempre più potente dei componenti KNX all'interno dei quadri elettrici, è previsto nelle prossime versioni di Integra un potenziamento del lato schemi ausiliari?
Personalmente ne sarei molto felice. :lol:

Avatar utente
ExelAdmin
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 102
Iscritto il: 31 gen 2012, 11:35
Contatta:

Ausiliari KNX

Messaggio da leggere da ExelAdmin »

Ciao
ci piacerebbe molto implementare la simbologia ausiliaria per KNX: diversi utenti ce lo hanno proposto, ma quasi nessuno di loro ci ha dato un supporto (schemi già realizzati, esempi, proposte pratiche per affrontare l'argomento).
Alcuni utenti hanno già provveduto a creare simboli personalizzati per l'argomento specifico.
In linea generale, prendiamo in esame tutte le richieste di miglioria e implementazione degli utenti, e ci concentriamo su quelle che hanno il maggior seguito. Inoltre, quando l'implementazione è relativa ad un elaborato, è fondamentale per noi avere degli esempi sui quali confrontarci con l'utente e poter fare delle considerazioni.
Se hai modo di supportare questa richiesta, ti suggeriamo di usare i canali ufficiali per contattare il ns. supporto tecnico e inoltrare esempi: in caso di dubbi ti ricontatteremo o ti forniremo eventuali suggerimenti di personalizzazione.

matteomartinucci
Membro
Membro
Messaggi: 1
Iscritto il: 29 ago 2020, 11:13

Re: SCHEMA AUSILIARI

Messaggio da leggere da matteomartinucci »

Buongiorno ma se lo schema funzionale fosse costituito da n. 3 circuiti con relè passo passo, come viene gestita la numerazione progressiva delle bobine? A prima vista mi pare che siano inserite tutte con ,lo stesso codice RPP.
Grazie.

Avatar utente
ExelAdmin
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 102
Iscritto il: 31 gen 2012, 11:35
Contatta:

Re: SCHEMA AUSILIARI

Messaggio da leggere da ExelAdmin »

Se è stata realizzata la siglatura automatica, e se il simbolo ha associato un attributo del tipo APPARECCHIATURA, le bobine verranno numerate con lo stesso numero della partenza corrispondente.
In ogni caso, è sempre meglio prima provare a realizzare la procedura e quindi segnalare all'assistenza eventuali dubbi/domande, allegando anche il file coinvolto.

Rispondi